24 agosto 2008

UNITI PER LA DESTRA !


In questi giorni stiamo assistendo ad alcune discussioni interne al partito, tra chi vorrebbe trainarlo verso le sirene del centro-destra, marcato Pdl, e chi, invece, vorrebbe fare del nostro movimento, un movimento genuinamente di Destra, a tutela di quella storia e tradizione che da sessant'anni fanno parte del nostro patrimonio culturale e politico.
A Novembre ci sarà il congresso nazionale, dal quale verrà fuori il nuovo Segretario e la nuova linea politica da seguire per i tempi a venire, che sarà la chiave di svolta da cui finalmente si capirà chi ha ragione e chi invece, probabilmente, scambia questa creatura, fortemente voluta, desiderata e sognata da molti, per uno strumento personale a vantaggio della propria immagine.
Gioventù Italiana Torino - componente giovanile de La Destra - segue con attenzione e trepidazione, la situazione attuale, conscia che al congresso mancano ancora tre mesi, e che alle porte abbiamo un autunno caldo su molti fronti in cui abbiamo deciso di impegnarci (caro-libri, taglio delle accise, lotta alla droga ecc.), senza però ignorare il fatto che questi mesi saranno decisivi per la definitiva costruzione dell'unico soggetto che realmente in Italia può difendere l'identità della Destra sociale, identitaria, popolare e nazionale.
Gioventù Italiana Torino (credo di poter parlare a nome di tutti i suoi militanti), attualmente è dalla parte del nostro Segretario, Francesco Storace, senza se e senza ma, riconoscendo in lui (e nel Presidente Buontempo), l'unica guida possibile che possa portarci all'obiettivo sopra indicato.
Ci auguriamo che la nostra fede, il nostro impegno, la nostra volontà possano essere un valido contributo per riuscire a fare de La Destra un partito che diventi la sola ed unica alternativa per un'Italia diversa, migliore, rivolta al futuro con speranza ed ottimismo.
Né col Pdl, né con chi vorrebbe cancellarci per renderci servi di politicanti e demagoghi!

Viva La Destra!
Viva l'Italia!

Emiliano Romanelli
Portavoce di Gioventù Italiana Torino

3 commenti:

Faber ha detto...

Disinteressatamente, offro un contributo al dibattito intorno all’infatuazione ‘pidiellina’ della Santanchè. E se facesse la fine della Bella di Torriglia, che tutti la vogliono, ma nessuno la piglia???

Dal BLOG SPIGOLI: www.spigoli.info/archives/161

giovita-to ha detto...

può essere, ma sarebbe stato sufficiente che se ne fosse andata nel momento in cui ha capito che ne LD non c'è spazio per i pidiellini.

emiliano

Emanuele ha detto...

ciao Emiliano.. io ho 22 anni e sono iscritto da giugno.. oggi pomeriggio sono passato in sede ma non c'era nessuno..