18 marzo 2009

VIOLENZA ROSSA A PALAZZO NUOVO IL RETTORE BLOCCA LA CAMPAGNA ELETTORALE UNIVERSITARIA

ARCADIA GUIDA LA PROTESTA TELEMATICA DEGLI STUDENTI
In seguito agli scontri di Palazzo Nuovo risalenti allo scorso 9 Marzo, il Rettore dell'Università degli Studi di Torino, ha deciso di sospendere la campagna elettorale. Arcadia rende noto che si farà promotrice di una mobilitazione telematica, invitando i tanti studenti di destra e di sinistra che non accettano questo provvedimento ad inviare mail all'ufficio del Rettore. L'indirizzo al quale è possibile mostrare il proprio dissenso è rettore@unito.it"Si tratta di un provvedimento, questo del Rettore senza precedenti, che non trova alcuna giustificazione: le elezioni sono imminenti ed è impossibile sospendere la campagna elettorale" commenta Federico Depetris "abbiamo chiesto, senza ottenere per ora risposta, un appuntamento al Rettore entro e non oltre Giovedì 19 Marzo. In ogni caso per noi la campagna elettorale continua, continueremo perciò ad installare banchetti in ogni facoltà come facciamo da più di tre settimane". Federico Depetris ha poi aggiunto: " se non ci viene riconosciuto il diritto a fare propaganda elettorale, noi questo diritto ce lo prendiamo. Resistere alle prepotenze, siano esse quelle degli antifascisti o del Rettore, è per noi un dovere prima ancora che un diritto"."E' giusto che un gruppetto di trenta facinorosi tenga in scacco 60 mila studenti?" si chiede Roberto Mossetto. La situazione non è certo delle più facili per il Rettore e per i vari responsabili dell'Ateneo, ma la sospensione incondizionata della campagna elettorale fa trasparire la totale mancanza di sangue freddo da parte di chi dovrebbe dirigere la formazione umana e culturale dei giovani torinesi."Questo incontro che si cerca di evitare con le autorità - conclude Mossetto - non fermerà le iniziative dei ragazzi di Arcadia che, anzi, si impegneranno ad informare ed a sensibilizzare gli studenti di qualsiasi orientamento politico circa questo scellerato provvedimento".
ARCADIA-STUDENTI DI DESTRA
ESPRIMI IL TUO DISSENSO AL RETTORE; INVIA LA MAIL E DIFFONDI
QUI DI SEGUITO PROPONIAMO UN TESTO PER UNA MAIL CHE GLI STUDENTI POSSONO MANDARE AL RETTORE da inviare a: rettore@unito.it
Gentilissimo Rettore
Ho appreso del suo decreto con il quale ha imposto il blocco della campagna elettorale per le elezioni universitarie.Da studente, che regolarmente paga le tasse universitarie, non posso accettare che quaranta facinorosi possano impedire il confronto elettorale. La sua decisione appare totalmente inadeguata oltre che lesiva dei diritti di noi studenti. La ringrazio per l'attenzione.
Cordialmente
Nome Cognome

1 commento:

Roberto ha detto...

ah che bella sta foto!